Catia Proietti Autrice

Categoria

Senza categoria

“non fermarti all’etichetta da ora in poi”

Articolo evidenziato

“Per i ragazzi di sottosopra movimento Giovani per save the children , si conclude con questo eclettico e sorprendente evento la campagna contro il pregiudizio dal titolo UP-PREZZAMI, non fermarti all’ etichetta. In questa serata energizzante sono stata invitata con… Continua a leggere →

Intervista dei bambini dell’Istituto comprensivo Ghandi di Roma. “Il mal di mondo “

Articolo evidenziato

  Il “mal di mondo” di Catia Proietti Mercoledì 10 aprile la nostra classe, la I°E della scuola media I.C. Gandhi, ha intervistato la scrittrice Catia Proietti, autrice  del libro “Da ora in poi”, sua ultima pubblicazione. Vestita in modo… Continua a leggere →

Una serata indimenticabile

Articolo evidenziato

Una serata indimenticabile con il cantautore Alessandro D’Orazi che mi ha regalato la canzone ” d’ora in poi” interpretando il sentimento di riscatto e dolore che caratterizza Claudio, protagonista del libro DA ORA IN POI. Con lui il giovane cantante… Continua a leggere →

Sfarfallare

Articolo evidenziato

Farfalle Gruppo Scout 136   “il mio sogno e’ quello di un essere un programmatore di videogiochi” “Mi piace scrivere perché mentre lo faccio riesco a non pensare ai miei problemi e a volare con la mente in luoghi in… Continua a leggere →

Progetto di lettura: le domande dei ragazzi della scuola media di Mugnano sul libro Da ora in POi

Articolo evidenziato

  LE DOMANDE DEGLI ALUNNI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO ILLUMINATO CIRINO DI MUGNANO DI NAPOLI Leggendo il libro abbiamo pensato che l’esperienza vissuta dal protagonista Claudio ci voglia trasmettere il coraggio, non solo di affrontare le situazioni difficili, ma anche di capire… Continua a leggere →

“A piedi nudi”. Il mio nuovo libro. Una storia vera

Articolo evidenziato

Extra-ordinario è la collana di Albero delle Matite www.alberodellematite.com per chi ama le STORIE VERE . A PIEDI NUDI è la storia di un bambino calabrese che ama la natura e che catapultato in una grande città si disorienta. Diventa… Continua a leggere →

Speciale “Mugnano di Napoli” e Da Ora in poi. Giornata della legalita’

Articolo evidenziato

Mi è stato chiesto, con disappunto, se non ho mai pensato che parlare ai più giovani di mafia, camorra, vittime innocenti sia fuorviante. La tesi è che se ne parli troppo, soprattutto in una certa filmografia, rendendo simili a eroi… Continua a leggere →

Giornata della legalita’ tra sport e cultura, Mugnano di Napoli

Articolo evidenziato
"Il 19 marzo 1994 don Peppe Diana veniva ucciso nella sua Chiesa. "Chi è don Peppino?" Chiese il carnefice. "Sono io" Rispose l'agnello.
Morì all'istante. 5 colpi di pistola poco prima di celebrare la messa. Era l' unico modo per far tacere un uomo che nel 1991 aveva firmato, sostenuto dai parroci di Forania di Casal del Principe, un documento dal titolo inequivocabile : "PER AMORE DEL MIO POPOLO NON TACERO' " Dopo 25 anni da quel giorno, l'istituto comprensivo Illuminato Cirino di Mugnano di Napoli, dopo aver adottato il libro DA ORA IN POI, mi invita a incontrare i ragazzi per parlare di legalità, sport e cultura. Sarò accanto ai familiari di Salvatore Nuvoletta e Attilio Romano, vittime innocenti di mafia e alla campionessa di lotta libera Susy Persico. Io dico che insieme ai 400 ragazzi presenti all'incontro saremo davvero un'unica, grande, voce. Per don Peppino."

“Il 19 marzo 1994 don Peppe Diana veniva ucciso nella sua Chiesa. “Chi è don Peppino?” Chiese il carnefice. “Sono io” Rispose l’agnello. Morì all’istante. 5 colpi di pistola poco prima di celebrare la messa. Era l’ unico modo per… Continua a leggere →

La recensione di Leggere tutti di Filippo Accetella su Da Ora in Poi

Articolo evidenziato

Leggere questo libro è come inoltrarsi in un luogo oscuro e doloroso, come potrebbe essere, per ognuno di noi, il viaggio dentro la propria anima, ci piaccia o meno. Il cuore spesso batte forte, si pensa “è dura ma devo… Continua a leggere →

Incontro con il Gruppo Scout Roma 136

Sedere in cerchio significa il massimo della condivisione. Un cerchio non ha inizio, né fine, non ha un sopra o un sotto, un prima o un dopo. 🙂 Sedersi in cerchio è stato il primo gesto che l’uomo ha compiuto… Continua a leggere →

© 2019 Catia Proietti Autrice — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑