La mattinata è scivolata via tra pioggia, nubi e il dispiacere degli organizzatori che a questa giornata di apertura al pubblico e alle scuole dedicano mesi di lavoro. Poi, come per incanto, il vento ha diradato le nuvole e il sole ha regalato a tutti un meraviglioso pomeriggio.

Con la mia valigia da novella Mary Poppins ho finto di cercare un bambino dal nome Federico che andava a spasso scalzo. Chiedevo ai bambini presenti se lo avessero visto, poi ho rivelato la sorpresa: oggi Federico è un adulto, ho scritto la sua storia e insieme possiamo parlarne. Ho così raccontato loro dell’amore per gli animali di Federico Coccia, stimato veterinario e presidente del Bioparco di Roma. Insieme ai bambini e ai genitori abbiamo parlato di quanto sia difficile tenere un animale in casa, soprattutto se il nostro desiderio è di avere un cavallo! Il pomeriggio è volato via sognando di cavalcare tartarughe marine e un domani dove la plastica non uccida i delfini.

Il mondo disegnato sulle ali delle farfalle da questi bambini è un mondo migliore di quello creato da noi.