Sedere in cerchio significa il massimo della condivisione. Un cerchio non ha inizio, né fine, non ha un sopra o un sotto, un prima o un dopo. 🙂

Sedersi in cerchio è stato il primo gesto che l’uomo ha compiuto quando ha deciso di vivere in comunità. 🏘

GRAZIE per la loro attenzione e per lo scambio ai ragazzi del Gruppo Scout Roma 136, a Simona Fera  e

Roberto Fera e Alessia Conti per avermi invitata.

GRAZIE agli Urbania 78989 per averci raccontato il loro DA ORA IN POI: l’attimo in cui tutto dentro di noi cambia per sempre.